Iscriviti alla nostra Newsletter

Sabato 22 giugno 2019 ore 16.00 – Museo delle culture “Villa Garibaldi” di Riofreddo

Garibaldi e garibaldini in Francia

nel 1870-1871

Nuove acquisizioni – Collezione Didier e Myriam Stacchetti e Fondo Sante Garibaldi

Il Museo della culture – ViIla Garibaldi di Riofreddo accoglie quest’anno la seconda parte della collezione dei Signori Didier e Myriam Stacchetti relativa alla Armata dei Vosgi comandata da Giuseppe Garibaldi in Borgogna nel 1870-1871. La sala già allestita con questa collezione si arrichisce di nuovo materiale – cimeli, documenti, stampe e quadri – a ricordare l’ultima guerra di Garibaldi, accompagnato dai suoi figli Menotti e Ricciotti, dal genero Stefano Canzio. Si distinse particolarmente Ricciotti, che qualche anni più tardi si sarebbe insediato con la famiglia a Riofreddo, nello strappare all’Esercito prussiano la sola bandiera conquistata al nemico durante quella guerra. Numerose fotografie illustrano le divise di quei tempi e i giovani volti dei volontari che costituirano un Esercito internazionale. Nel momento in cui l’Italia entrava in Roma, Garibaldi fece così un gesto generoso a favore della Francia sconfitta e dell’amicizia franco-italiana che considerava, malgrado Mentana, indispensabile all’equilibrio europeo.

Manifesto